Indicazioni su modalità inoltro reclami

Può inviare il Suo reclamo ai seguenti recapiti:
Posta elettronica certificata (PEC): ufficiolegale.hypovbg@legalmail.it
Email: melissa.fischer@hypovbg.it
Posta ordinaria: Hypo Vorarlberg Leasing SpA, Ufficio reclami, via Galileo Galilei 10/H, 39100 Bolzano (BZ)
Fax: 0471 060 550
Tel.: 0471 060 547
Responsabile ufficio reclami: Melissa Fischer

La concedente risponde entro 30 giorni dal ricevimento del reclamo.

Qualora Lei non avesse ricevuto risposta entro i termini previsti o se non si ritenesse soddisfatto dell'esito del reclamo, prima di ricorrere all'Autorità Giudiziaria, potrà rivolgersi all'Arbitro Bancario Finanziario (ABF). Per sapere come rivolgersi all'Arbitro si può consultare il sito www.arbitrobancariofinanziario.it oppure consultare la guida concernente l'accesso all'Arbitrario Bancario Finanziario (ABF), disponibile anche presso le filiali di Hypo Vorarlberg Leasing S.p.A.Rendiconto sull'attività di gestione dei reclamiPubblicazione annuale del rendiconto sull'attività di gestione dei reclami.

Procedura reclami

Per eventuali contestazioni alla Concedente relativamente a comportamenti o omissioni inerenti prodotti e servizi finanziari, potete presentare un reclamo scritto.

Vi invitiamo ad utilizzare il modulo sotto allegato per inoltrare reclamo, in quanto nello stesso vengono richieste le informazioni necessarie per poterti identificare e contattare. L’ assenza di queste informazioni, potrebbe determinare la mancata presa in carico del reclamo.Vi ricordiamo che, in caso di reclamo formale, la Concedente risponderà entro 30 giorni dal ricevimento del reclamo formale.

Le risposte devono contenere necessariamente:
  • se il reclamo è ritenuto fondato: le iniziative che la Hypo Vorarlberg Leasing Spa si impegna ad assumere e i tempi entro i quali le stesse verranno realizzate;
  • se il reclamo è ritenuto infondato: un’illustrazione chiara ed esauriente delle motivazioni del rigetto, nonché le necessarie indicazioni circa la possibilità di adire l’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) o altre forme di soluzione stragiudiziale delle controversie (come ad. es. la mediazione).

I reclami non potranno porre a carico del cliente alcuna spesa amministrativa o di gestione.

ABF - Arbitro bancario finanziario

Il ricorso all’ABF deve essere necessariamente preceduto da un reclamo alla Hypo Vorarlberg Leasing Spa.

Qualora il Cliente riceva una risposta insoddisfacente, oppure non riceva risposta entro i termini previsti , prima di ricorrere al giudice, può:

In caso di controversie inerenti ad operazioni e servizi bancari e finanziari rivolgersi all'Arbitro Bancario Finanziario (ABF):
  • se l'operazione o il comportamento contestato è successivo alla data del 1.1.2009;
  • nel limite di 100.000 euro se il reclamo comporta la richiesta di una somma di denaro;
  • senza limiti di importo, in tutti gli altri casi;
  • se non sono trascorsi più di 12 mesi dalla presentazione del reclamo alla Banca.

Per sapere come rivolgersi all'ABF si può consultare il sito www.arbitrobancariofinanziario.it, oppure richiedere informazioni presso le Filiali della Banca d'Italia, le guide pratiche sono disponibili in formato cartaceo presso le filiali di Hypo Vorarlberg Leasing S.p.A.Le decisione dell’ABF non sono vincolanti per le parti che hanno sempre la facoltà di ricorrere all'autorità giudiziaria ordinaria.
 
 
 
Il tuo modo di Hypo Vorarlberg Leasing
E-mail: Telefono: +39 0471 060 500Via-Galileo-Galilei, 10/H39100 Bolzano
Contatto
Ricerca filiale
Fissa un appuntamento