Mercato del leasing in continua crescita

La crescita a livello nazionale risulterà quest’anno superiore al 10 per cento – Positivo lo sviluppo anche in Alto Adige – Forte incremento nel leasing per beni strumentali – Hypo Vorarlberg Leasing con nuovo marchio
Da gennaio a ottobre 2017 il mercato italiano del leasing è cresciuto dell‘8,5 per cento. “Ci aspettiamo entro la fine dell’anno un incremento di oltre il 10 per cento“ - afferma l’amministratore delegato di Hypo Vorarlberg Leasing Spa di Bolzano Dott. Michael Meyer. Il mercato immobiliare si è sviluppato in modo stabile, nel leasing per beni strumentali si sono riscontati fino a ottobre incrementi del 10,1 per cento. La crescita ha interessato anche il mercato del leasing in Alto Adige sia nel campo immobiliare che in quello dei beni strumentali.

Congiuntura in ripresa, ne approfitta il mercato del leasing
Il mercato del leasing trae vantaggio in provincia di Bolzano dalla situazione economica in espansione. “In Alto Adige hanno contribuito alla crescita il turismo e il settore alberghiero, da un lato, e l’industria, dall’altro” - sottolinea Christian Fischnaller, direttore commerciale di Hypo Vorarlberg Leasing Spa. Ma ci sarebbe uno sviluppo positivo anche nell’edilizia e nell’artigianato, mentre nel Trentino, il secondo mercato per importanza di Hypo Vorarlberg Leasing, ci sarebbe ancora spazio per un incremento verso l’alto.

Prorogate le agevolazioni statali

Un ulteriore motivo per la domanda sostenuta è da ricondursi alle interessanti forme di incentivazione dello Stato (Legge di stabilità, Sabatini-ter) e alle possibilità di ammortamento con il super e l’iper ammortamento. “Grazie alla nuova legge Sabatini gli investimenti in ‘Industria 4.0’ e in beni strumentali verranno agevolati anche nel 2018” - afferma Fischnaller. Ed è stato prorogato anche il super ammortamento: le imprese che nei prossimi mesi acquisteranno in leasing nuovi macchinari e impianti potranno portarne in ammortamento il costo fino al 130 per cento.

Atteso un volume dei nuovi affari di 70 milioni di Euro
Hypo Vorarlberg Leasing Spa è la più importante società di leasing del Trentino Alto Adige. L’85 per cento del volume dei nuovi affari riguarda il settore immobiliare, il 15 per cento il leasing per beni strumentali. Secondo Michael Meyer il volume dei nuovi affari si dovrebbe attestare quest’anno attorno ai 70 milioni di Euro. Lo scorso anno il volume dei nuovi affari è stato di 62,3 milioni di Euro.

Nel 2017 si sono potuti realizzare progetti per numerose affermate imprese della provincia di Bolzano. Fra questi spicca il finanziamento della nuova seggiovia Sonne sul Plan de Corones. Il volume di leasing per questo impianto di risalita, che entrerà in funzione in tempo per la nuova stagione invernale, è di circa sei milioni di Euro.

Nuovo marchio per Hypo Vorarlberg Leasing
Hypo Vorarlberg Leasing Spa è una società della Hypo Vorarlberg Bank AG con sede a Bregenz, un istituto finanziario che opera a livello sovraregionale con rating “A” (Standard & Poors) per il debito a lungo termine. Hypo Vorarlberg si trova così fra le banche austriache con rating migliore.

Dal 1° ottobre Hypo Vorarlberg Bank AG si presenta con una nuova immagine di marca ed è stato modernizzato quindi anche il logo di Hypo Vorarlberg Leasing Spa. “Abbiamo un logo leggermente modificato - afferma Michael Meyer - ma rimaniamo fedeli ai nostri punti di forza: vogliamo continuare a essere molto vicini ai nostri clienti e a elaborare formule di finanziamento in leasing tagliate su misura assieme a chiunque abbia un progetto e intenda raggiungere i propri obiettivi mediante il leasing”.

Hypo Vorarlberg Leasing Spa ha sedi a Bolzano, Como e Treviso e occupa attualmente 35 collaboratori.

Hypo Vorarlberg Leasing SpA è presente in Internet all’indirizzo: www.hypoleasing.it