Hypo Vorarlberg Leasing festeggia il primo quarto di secolo

Fin dalla sua costituzione nel 1991 Hypo Vorarlberg Leasing è partner forte e affidabile dell’economia in Sudtirolo e nel Nord Italia. Da sempre l’elemento portante è il leasing immobiliare.

Hypo Vorarlberg Leasing festeggia quest’anno il venticinquesimo anniversario. La società è stato costituita nel 1991 in un piccolo ufficio in via Renon a Bolzano. La filiale a Como è stata aperta nel 1998, la nuova sede centrale nella palazzina di via Galilei è stata inaugurata otto anni dopo. L’anno successivo, cioè 2009, aveva luogo l’apertura della filiale di Treviso.
Oggi Hypo Vorarlberg Leasing conta 35 collaboratori ed è il più importante istituto finanziario della regione Trentino / Südtirol nel campo del leasing immobiliare. “Da un quarto di secolo ormai siamo partner forte e affidabile dell’economia in Sudtirolo e nel Nord Italia - afferma l’amministratore delegato Dr. Michael Meyer. In questi 25 anni abbiamo finanziato progetti di investimento per un volume complessivo di 2,7 miliardi di Euro, di cui quasi un miliardo di Euro in Sudtirolo”. Negli ultimi cinque anni Hypo Vorarlberg Leasing ha reso possibili nel solo Sudtirolo progetti per un valore complessivo di 200 milioni di Euro.

Hypo Vorarlberg Leasing Spa è una società della Vorarlberger Landes- und Hypothekenbank (Hypo Vorarlberg) con sede a Bregenz, un istituto finanziario che opera a livello sovra regionale con rating “A-” (Standard & Poors) per il debito a lungo termine. Presidente designato del Consiglio di amministrazione della banca e presidente del Consiglio di amministrazione di Hypo Vorarlberg Leasing è il Mag. Michel Haller. “Tutte le società del Gruppo operano insieme sulla base di un modello aziendale sostenibile e prestano particolare attenzione ai criteri di rischio. Grazie a questo modo di operare concreto e realistico - questa la sua analisi - siamo ben posizionati nei vari segmenti di mercato della Hypo Vorarlberg, anche in Italia, e ciò malgrado condizioni difficili quali, ad esempio, la congiuntura economica sfavorevole”.

Attenzione centrata sul leasing immobiliare
Fin dall’inizio il core business di Hypo Vorarlberg Leasing è stato il leasing immobiliare che rappresenta oggi il 70 per cento del volume dei nuovi affari. “Abbiamo finanziato numerosi progetti modello - sottolinea Meyer - dai grandi immobili commerciali alle nuove costruzioni e ristrutturazioni di capannoni industriali e artigianali a livello regionale, fino alla nuova lavanderia industriale per gli ospedali della provincia di Bolzano che è stata realizzata assieme alla ditta Haas di Ora”. La riduzione dei tempi di ammortamento da 18 a 12 anni, introdotta con la legge di stabilità del 2014, ha contribuito a rendere questo tipo di finanziamento particolarmente interessante.

Fra i clienti più importanti in provincia di Bolzano Hypo Vorarlberg Leasing annovera, fra numerosi altri, anche l’azienda commerciale Alimco che opera a livello internazionale e Birra Forst.

Negli scorsi anni hanno assunto sempre più rilievo nell’attività dell’istituto i progetti nel settore delle energie rinnovabili. In questo ambito Hypo Vorarlberg Leasing ha finanziato la realizzazione di numerosi impianti idroelettrici in regione e di impianti fotovoltaici nel Nord Italia.

”Un nuovo campo di attività - fa notare il direttore commerciale Christian Fischnaller - è il leasing mobiliare. Il leasing è una forma di finanziamento alternativa molto interessante per le aziende industriali che vogliono reagire in modo rapido e flessibile alle innovazioni tecnologiche e intendono ottimizzare il loro parco macchine”.

Dal mese di luglio di quest’anno i clienti di Hypo Vorarlberg Leasing possono beneficiare inoltre delle agevolazioni previste dalla legge Sabatini-Ter. Con questa legge lo Stato intende rilanciare gli investimenti e generare una spinta verso la modernizzazione. Le relative domande vengono formulate e presentate in collaborazione coll’azienda Hypo Vorarlberg Leasing.

La festosa ricorrenza dei primi 25 anni di vita è motivo per Hypo Vorarlberg Leasing non solo per fare un bilancio del primo quarto di secolo di attività, bensì anche per formulare gli obiettivi per gli anni a venire. “Vogliamo continuare ad essere anche in futuro - afferma Michael Meyer - il principale partner di riferimento per il finanziamento di progetti immobiliari nella nostra regione. Ci poniamo inoltre l’obiettivo di sviluppare in modo continuo le nostre competenze e di riconoscere tempestivamente le nuove tendenze per realizzare anche in futuro condizioni di vantaggio competitive per i nostri clienti”.
Box:
25 anni Hypo Vorarlberg Leasing


•Costituita nel 1991 a Bolzano
•Filiali a Como e Treviso
•volume di finanziamenti complessivo dal 1991: 2,7 miliardi di Euro, di cui quasi un miliardo di Euro in Sudtirolo
•Collaboratori: 35
•principali campi di attività: leasing immobiliare e mobiliare